A Sarteano malgrado il gran caldo ottima prestazione della squadra, Cristiana Lippi sul podio, Laera soffre ma si difende, ottima prestazione di Sergio Foscoli

Cristiana Lippi sul podio, Laera soffre ma si difende, ottima prestazione di Sergio Foscoli

3 Marzo 2019!!!

Gran Fondo Crocette Bike

A Sarteano dopo la pausa estiva il Ciclismo Terontola riprende l'attività agonistica con la 6° prova della Coppa Toscana, la Lippi si ocnferma suil podio mentre Laera in una giornata difficile si salva con un 4° posto di categoria. Ottima prova di Foscoli, mentre il presidente Fragai soffre il gran caldo precedendo di poco l'ottimo Falomi.

Sarteano (Siena) - Si è corsa in questa ultima domenica di agosto la sesta prova del circuito Coppa Toscana, a cura dell'ASD Crocette Bike a Sarteano l'omonima GF Crocette Bike su un percorso di 44 chilometri con un dislivello di 1600 metri. Questa gara era la new entry dell'edizione 2016 del circuito toscano, e per gli organizzatori era una nuova sfida dato che nelle due scorse edizioni apparteneva a circuiti di minore importanza e con un chilometraggio ridotto.

Oltre cinquecento i partenti quest'oggi dalla zona adiacente al palazzetto dello sport di Sarteano, dopo un tratto di un chilometro e mezzo guidato nel paese, la strada iniziava subito a salire e lì l'under 23, maglia azzurra a Nova Mesto, Stefano Valdrighi allungava sul gruppo.

Dopo cinquanta minuti di corsa al 18esimo chilometro, al comando transitava Valdrighi sul laziale Emiliano Dominici, dietro di lui un terzetto composto da Giacomo Rega, Luca Mantelatici e Riccardo Poggioli. A seguire Patrizio Paperini, De Simone, Bartalucci e Forzini. Al comando della corsa rosa c'era la Chaussadis su Cristiana Lippi e Ernestina Frosini.

La GF Crocette Bike proseguiva e all'attraversamento del borgo di Fonte Vetriana, attorno al 25esimo chilometro, e trascorsa un'ora e un quarto di gara, al comando ancora solitario Valdrighi che aveva portato il suo vantaggio a due minuti su Dominici; a quattro minuti dal battistrada un quartetto con Rega, Montelatici, Priante e Bartalucci. Più indietro Poggiali, Paperini, Daniele Rossi, Forzini ed ancora Alessio Gianni, Melani e Mantellassi. Qui la prima donna a transitare è stata l'atleta del Team Bike Pionieri Susanna Chaussadis.

La corsa poi andava verso la parte più alta del percorso, quelle dei ripetitori del Monte Cetona, e la situazione non cambiava: ancora Valdrighi solitario al comando con Dominici a inseguire ma nettamente staccato, mentre in terza posizione si era portato Luca Mantellatici. 

Ed è così che sul rettilineo d'arrivo a Sarteano, dopo due ore e venti, giungeva a braccia alzate il ragazzino garfagnino Stefano Valdrighi che ha distanziato di quattro minuti e venticinque secondi Emiliano Dominici e di sei minuti Luca Mantelatici.

Tra le donne a vincere è stata colei che ha condotto tutta la granfondo quest'oggi, la mamma Susanna Chaussadis con un tempo di due ore e 51 minuti, il secondo gradino del podio è andato alla Lippi con un distacco di un paio di minuti mentre nettamente più staccata Mistretta ha chiuso il podio.